Home Cronaca Condannato Giosuè Ruotolo all’ergastolo per l’omicidio della coppia di fidanzati

Condannato Giosuè Ruotolo all’ergastolo per l’omicidio della coppia di fidanzati

195
CONDIVIDI

Sei giudici popolari e due togati hanno deciso dopo due giorni di camera di consiglio che Giosuè Ruotolo, 28 anni, è colpevole del duplice omicidio di Teresa Costanza e Trifone Ragone. I fidanzati sono stati freddati il 17 marzo del 2015 quando erano nella loro auto auto parcheggiata davanti al Palasport di Pordenone. Il giovane era in aula al momento della sentenza, ha abbassato lo sguardo, c’erano anche i suoi familiari, il padre, il fratello. Nessuna dichiarazione, nessun commento neanche da parte dei difensori dell’imputato. È stata così accolta in pieno la richiesta dell’ergastolo con due anni di isolamento diurno e il pagamento delle spese processuali. Questo procedimento è iniziato 13 mesi fa e sono stati ascoltati più di 150 testimoni. Ruotolo dovrà ora essere giudicato da altri giudici, ci sono due gradi di giudizio come ha ricordato il pm Pier Umberto Vallerin è stato riaccompagnato del carcere di Belluno dove è detenuto dal marzo del 2016