Home Cronaca Demolizione a Coppedè, Movimento Animalista: “fermate la colata di cemento”

Demolizione a Coppedè, Movimento Animalista: “fermate la colata di cemento”

47
CONDIVIDI

È iniziata lunedì mattina alle 6 la demolizione del villino anni ’30 di via Ticino 3, a pochi passi dai tesori liberty del quartiere Coppedè. Rinaldo Sidoli, responsabile centro studi del Movimento Animalista: “quello che sta accadendo a Roma è di una gravità inaudita. In un quartiere con vincoli imposti dalla sovraintendenza della commissione edilizia si sta permettendo l’ennesima colata di cemento.” Prosegue la nota del dirigente: “Chiediamo alla sindaca Raggi e all’assessore all’Urbanistica di intervenire urgentemente e bloccare i lavori di demolizione”. Conclude Sidoli: “Rimane lo sconforto per il silenzio del Ministro Franceschini che ha dimostrato di non voler tutelare il paesaggio storico dell’Urbe. Accogliamo l’appello delle associazioni ambientaliste che non vogliono contaminare l’architettura della zona con opere moderne. Se sarà necessario organizzeremo un sit-in per fermare questo scempio. Oggi abbiamo consegnato una lettera a Vittorio Sgarbi per tutelare la bellezza dell’arte. Hanno firmato diverse personalità del mondo accademico e di associazioni ambientaliste e culturali”.