Home Politica Basta animali in gabbia. Domani alle 12 inaugurazione mostra “End the Cage...

Basta animali in gabbia. Domani alle 12 inaugurazione mostra “End the Cage Age” con ministro Giulia Grillo

126
CONDIVIDI

Domani martedì 16 ottobre alle ore 12, presso il complesso di Palazzo Valdina della Camera dei Deputati via di Campo Marzio 42, si terrà il taglio del nastro per l’iniziativa europea “End the cage age”, che vede in Italia il sostegno di ben 19 associazioni ambientaliste e animaliste. Al taglio del nastro della mostra informativa, insieme ad alle associazioni parteciperanno il Ministro della Salute Giulia Grillo e parlamentari ed europarlamentari del Movimento 5 Stelle, tra loro Ilaria Fontana della Commissione Ambiente e Eleonora Evi, eurodeputata della Commissione petizioni.
“L’obiettivo è la fine dell’uso indiscriminato delle gabbie negli allevamenti, da raggiungere con un milione di firme attraverso l’istituto dell’Iniziativa dei Cittadini Europei (con l’ICE i cittadini possono proporre modifiche legislative concrete in qualsiasi settore di competenza legislativa della Commissione europea, ad esempio l’ambiente, l’agricoltura, l’energia, i trasporti o il commercio)” spiegano le deputate Ilaria Fontana ed Eleonora Evi.
Nel plesso di Palazzo Valdina sarà inaugurata una mostra dedicata che descrive la crudeltà dell’allevamento in gabbia, ancora praticata nei paesi dell’Unione europea. La mostra ad ingresso libero sarà aperta da mercoledì 17 a venerdì 19 ottobre dalle ore 10 alle 18. “In Italia 21 milioni di galline, 24 milioni di conigli, 500 mila scrofe e circa 5 milioni di quaglie sono ancora allevate in gabbia. Nell’Unione europea gli animali allevati in gabbia sono 300 milioni. Sono più di 130 le associazioni della coalizione europea “End the cage age”, l’Iniziativa ei Cittadini europei (ICE) per chiedere la fine dell’uso delle gabbie negli allevamenti” concludono la parlamentare Ilaria Fontana e l’eurodeputata pentastellata Eleonora Evi. Per accrediti all’inaugurazione della mostra inviare una mail a: m5s.comunicazione@camera.it