Home Politica Musumeci ha vinto le elezioni regionali Sicilia, Berlusconi: “è la vittoria dei...

Musumeci ha vinto le elezioni regionali Sicilia, Berlusconi: “è la vittoria dei moderati”

239
CONDIVIDI

Nello Musumeci ha vinto le elezioni in Sicilia. A spoglio concluso, 5.300 sezioni su 5.300, ha ottenuto il 39,8% dei consensi. Il candidato del M5s, Giancarlo Cancelleri, è fermo al 34,7%. Il centrosinistra con Fabrizio Micari non vanno oltre il 18,7%. La sinistra radicale di Claudio Fava delude con il 6,1%. Ultimo Roberto La Rosa dei Siciliani Liberi che si arena con lo 0,7%. Il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, usa Facebook per ringraziarlo per il risultato alle elezioni siciliane: “Grazie dal profondo del cuore agli elettori siciliani per aver accolto il mio appello. La Sicilia ha scelto come, come appunto io avevo chiesto la strada del cambiamento, di un cambiamento vero serio costruttivo basato sull’onestà sulla competenza sulle esperienza. Nei giorni scorsi ho incontrato molti elettori siciliani ho trovato rabbia delusione ma anche molta molta voglia di ripartire. La vittoria di Musumeci è la vittoria dei moderati dei cittadini che credono nella possibilità di un futuro migliore dopo il fallimento definitivo dell’amministrazione della sinistra la Sicilia era di fronte a un bivio: la nostra rivoluzione positiva o la rabbia inconcludente dei cinque stelle. Il grande risultato di Forza Italia che ha reso possibile la vittoria del centrodestra unito significa che la Sicilia ha scelto la rivoluzione del fare ha scelto la rivoluzione liberale. Noi abbiamo impedito che la Sicilia cadesse in mano ai cinque stelle a chi non ha mai realizzato nulla, a chi non ho mai amministrato neppure un condominio, a gente che non ha mai lavorato. La stessa sfida riguarderà nei prossimi mesi la nostra Italia l’Italia, l’Italia intera. Il centrodestra moderato del linguaggio ma capace di una radicale riorganizzazione della cosa pubblica è la sola alternativa al grave pericolo che il nostro paese cada in mano, come dire, al ribellismo, al pauperismo al giustizialismo. Noi siamo sicuri di riuscire a prevalere per riportare al governo la nostra esperienza la nostra concretezza la nostra positività. Un governo di centrodestra è il solo nei prossimi anni a poter garantire la crescita, la democrazia e la libertà. Sono certo che ci riusciremo come ci siamo riusciti in Sicilia. A Nello Musumeci miei complimenti e i miei auguri. Ha davanti a sé un compito difficile ma ha le capacità e le forze per potercela fare. Io, noi, gli saremo vicini”.