Home Politica Napoli, Consigliere regionale anti-abusivi aggredito, solidarietà da Ape

Napoli, Consigliere regionale anti-abusivi aggredito, solidarietà da Ape

2203
CONDIVIDI

“Il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, è stato aggredito, schiaffeggiato e insultato questa mattina al corso Meridionale mentre stava riprendendo con il suo cellulare la sosta selvaggia e denunciando l’attività dei parcheggiatori abusivi”. Così in una nota Rinaldo Sidoli, segretario di Alleanza Popolare Ecologista (Ape). “Esprimiamo solidarietà e vicinanza per il gesto infame – aggiunge – Quanto avvenuto a Napoli è di una gravità inaudita, purtroppo non inedito in quest’area, e necessita di risposte forti da parte dell’Amministrazione comunale e del Governo. La camorra dei parcheggiatori abusivi è simbolo di violenza e intimidazioni. Le forze dell’ordine non possono lasciare a piede libero simili personaggi, che vanno controllati e perseguiti. Non devono esistere zone franche per ogni tipo di criminalità”. Conclude Sidoli: “La cultura dell’illegalità non vincerà. Siamo certi che non scalfirà minimamente il quotidiano impegno di Borrelli a promuovere politiche per la legalità”.