Home Tv Al via la 60° edizione dello Zecchino d’oro dal 17 Novembre per...

Al via la 60° edizione dello Zecchino d’oro dal 17 Novembre per 4 sabati su Rai 1

111
CONDIVIDI

Inizia oggi pomeriggio la manifestazione canora dedicata ai bambini fatta dai bambini “Lo zecchino d’oro” che con questa edizione festeggia i 60 anni di successi e lo fa in grande stile, affidando la direzione artistica al bravissimo Carlo Conti che durante la conferenza stampa di presentazione del programma, ha mostrato grande entusiasmo per questa nuova avventura. Presentato da Francesca Fialdini e Gigi e Ross su Rai 1 in diretta dall’Antoniano di Bologna da oggi 18 Novembre per 4 sabati fino 9 Dicembre alle ore 16:40, questa nuova edizione vedrà il ritorno del roditore più amato da grandi e piccini Topo Gigio. Non mancherà il doveroso omaggio a Cino Tortorella “Mago Zurlì” che ha rappresentato sin dalla nascita, l’anima di questa manifestazione canora.

Saranno 12 le canzoni in gara, che verrano eseguite da 16 bambini selezionati dopo un tour che ha toccato 30 città diverse in tutta Italia. Immancabile il piccolo coro “Mariele Ventre” diretto da Sabrina Simeoni.

Le canzoni saranno votate da una giuria di bambini tra gli 8 e i 12 anni affiancata da 4 giudici di eccezione, che per questa puntata saranno Cristina d’Avena, ospite fisso di questo 60° Zecchino d’Oro, Lino Banfi, Caterina Balivo e Simone Montedoro.

Per festeggiare i 60 anni, l’8 Dicembre Carlo Conti presenterà in prima serata uno speciale sullo Zecchino d’Oro che celebrerà personaggi, momenti e canzoni con tanti ospiti di eccezione che riproporranno le canzoni storiche de programma diventate dei tormentoni indimenticabili come il “Coccodrillo come fa,” “Volevo un gatto nero”, “Le tagliatelle di nonna Pina”.

Le nuove versioni saranno a cura di Patty Pravo, Solenghi-Lopez-Friscia, Claudia Gerini, Anna Tatangelo, Chiara, Marco Masini, Arisa, Bianca Guaccero, Nino Frassica, Laura Chiatti, Beppe Fiorello. “La giuria sarà formata da De Sica, Brignano, Ferilli, Allevi e Platinette. Le canzoni storiche saranno votate così: 60% televoto, 20% giuria, 20% bambini e Chiara Tortorella. Faremo vedere prima l’esibizione originale e poi ci sarà una nuova esibizione” Insomma con lo Zecchino d’oro faremo un tuffo nel mondo colorato dei bambini che piace tanto anche ai grandi.

 

 

 

 

SalvaSalva