CONDIVIDI

Tutti ai nastri di partenza per i live di X-Factor 11 capitanati da Alessandro Cattelan, che andranno in onda da giovedì 26 ottobre dalle 21.15 in diretta e in esclusiva su Sky Uno HD per 8 puntate e che si concluderanno giovedì 14 dicembre con la finalissima al Mediolanum Forum di Assago.

Nella conferenza stampa presentata ieri al Linear Ciak di Milano, in uno studio super tecnologico che quest’anno, come  promette il direttore artistico Luca Tommasini, sarà ancora più ricco di effetti speciali “Siamo gli unici ad usare i laser in trasmissione perché in Italia è vietato, questo grazie alla competenza di tutta la squadra tecnica e della regia” i giudici Levante (under donne) Mara Maionchi (over) Manuel Agnelli (gruppi) e Fedez (under uomini) e top manager di Sky e Fremantlemedia erano schierati per celebrare un programma che non smette di stupire.

Un successo che non si arresta infatti quello di X-Factor, che in questa nuova edizione è riuscito ad aumentare gli ascolti (+ 13% rispetto ad X-Factor 2016) e ad avere il più alto numero di interazioni e commenti sui social di tutte quelle precedenti (1,9 milioni solo nella fase delle selezioni)

Quest’anno oltre agli ospiti prestigiosi che si alterneranno sul palco (Negramaro, Michele Bravi, Francesca Michelin e tra gli stranieri Dua Lipa, Noel Gallagher, Harry Styles, Ibey e Sam Smith) i giudici canteranno i loro inediti in anteprima: Levante presenterà il suo nuovo singolo “Gesù Cristo sono io” in uscita il 27 Ottobre, Fedez insieme a J-AX canterà “Sconosciuti da una vita” e Manuel Agnelli si esibirà con la sua band gli Afterhours insieme a Carmen Consoli.

Grandi successi, ascolti record, show televisivo confezionato in maniera impeccabile, ma il grande dilemma resta la musica.

Se nello show i ragazzi sono avvantaggiati dall’esecuzione di canzoni di artisti di successo, il momento degli inediti diventa drammatico e molti si arenano in modo inesorabile. Problema particolarmente sentito al tal punto da aver indotto la produzione a cambiare il regololamento: difatti quest’anno, come già annunciato, gli inediti saranno anticipati alla quinta puntata: 8, uno per ogni concorrente ancora in gara.

Sono in molti ormai a sollevare dubbi sulla capacità dei talent di aprire le porte di un futuro musicale solido e duraturo. Cresce infatti in numero dei concorrenti che si sono persi per strada, altri non sono riusciti a realizzare neanche un EP, alcuni riescono a fare capolino in classifica con un singolo per poi scomparire nel nulla subito dopo (Rochelle e Soul System ad esempio)

Mancano gli autori, mancano le canzoni, le belle voci non sono sufficienti.

La difficoltà di trovare autori disposti a scrivere per artisti emergenti, è una questione che si ripropone periodicamente.

L’anno scorso abbiamo fatto fatica a trovare inediti per i finalisti- afferma Manuel Agnelli Capisco che fare l’autore è ormai un mestiere come un altro con il quale si vogliono guadagnare soldi, ma è un peccato non investire sui giovani. Fortunatamente quest’anno nella mia squadra, ci sono tanti pezzi interessanti che i ragazzi si sono scritti da sé

Più che puntare ad autori di successo, bisognerebbe lasciare spazio ad autori giovani– puntualizza Levanteci sono tanti artisti di talento che non hanno l’opportunità di divulgare la propria musica, penso ad esempio alla scuola torinese da cui provengo

Sono importanti le canzoni, non gli autori” – replica Mara Maionchi, mentre Fedez applicherà la sua strategia “Non esiste l’autore per tutti, esiste quello che va bene per un artista. Io ho sviluppato un mio metodo: seguirò personalmente un inedito e seguirò le sessioni per la scelta degli inediti”.

Rimanendo in tema di show non potrà mancare anche quest’anno STRAFACTOR 2017

Con la giuria capitanata da Elio, Camilla Foer e Jack La Furia, il talent show alla ricerca del concorrente più alternativo e stravagante, è stato un grande successo di pubblico fin dalle puntate di Boot Camp. Confermata alla conduzione del programma Daniela Collu.

X FACTOR 2017 DAILY

Proseguirà anche la striscia quotidiana X Factor Daily, che ha debuttato lo scorso venerdì, in onda dal lunedì al venerdì alle 19.40 su Sky Uno HD. X Factor Daily è guidato per il terzo anno consecutivo da Aurora Ramazzotti, per conoscere i 12 protagonisti della gara nella preparazione delle sfide e nella vita di tutti i giorni.  I giudici quest’anno potranno seguire più da vicino il percorso dei ragazzi nella fase dei live, per questo verrà data loro la possibilità di lavorare con i concorrenti in maniera più approfondita nel corso della settimana. Tra le altre novità di X Factor Daily: da quest’anno i concorrenti avranno maggiori occasioni per uscire dal loft, per momenti di svago, ma soprattutto per vivere esperienze legate al loro percorso di crescita artistica. In particolare, dopo la presentazione degli inediti, saranno chiamati ad esibirsi in più contesti di fronte al pubblico e gireranno il loro primo videoclip. Anche quest’anno non mancherà l’appuntamento con X Factor Weekly, per ripercorrere i momenti più salenti della settimana, in onda dal 28 ottobre, ogni sabato alle 19.10 su Sky Uno HD e alle 19 su TV8.

X FACTOR 2017, NOVITA’ DELL’APP

  • XF CLAP – per applaudire attraverso l’app ci sarà un applausometro tutto rinnovato che permetterà di far sentire il proprio sound durante le performance interagendo con una cassa che ‘pulsa’ e si colora al ‘tap’ dell’utente.
  • XF CHANNEL –Attraverso questa sezione gli utenti potranno accedere ai video clip memorabili delle precedenti edizioni di X Factor, da XF5 a XF10.
  • RADIOLUTION (presente su App e sitoweb) dopo la prima puntata live si aggiunge al canale radio ‘XF Story’, il canale ‘XF On Air’  che conterrà il flusso in tempo reale della programmazione di RTL 102.5 dedicata a X Factor e i brani dei concorrenti che si esibiranno durante il Live.
  • WHAT’S HOT– in primo piano sull’app XF11 ogni utente troverà le 5 sezioni più interessanti nel momento in cui accedere
  • VOTO (per X Factor e strafactor): gli utenti possono votare i concorrenti in gara (e quelli dello strafactor) attraverso l’App. Per accedere al voto è necessario il loggarsi con: Sky ID, Facebook otwitter
  • XF A 360°: durante la finale l’utente avrà la possibilità di vedere la puntata a 360°e scegliere ‘il punto di vista’ che preferisce

X Factor sarà anche su SMARTWATCH da cui si potrà votare attraverso l’apposita sezione e applaudire con XF CLAP.

I 7 CANALI DI VOTO DI X FACTOR E STRAFACTOR

Il voto, sarà disponibile attraverso le seguenti  modalità in modo totalmente gratuito, e da quest’anno le modalità saranno le stesse anche per Strafactor:

SITO WEB xfactor.sky.it (per accedere al voto è necessario loggarsi con Sky ID)

    SITO WEB  xfactor.sky.it da MOBILE – con il sito web responsive è possibile accedere al voto anche via mobile (è necessario fare login con Sky ID)

    FACEBOOK MESSENGER:  grande novità di quest’anno! Attraverso la chat di Facebook sarà possibile votare con Messaggio Diretto su www.facebook.com/skyuno/ e www.facebook.com/xfactoritalia/

    Twitter: Messaggio Diretto verso l’account Twitter “@skyuno” oppure verso l’account Twitter “@xfactor_Italia”

    App X Factor 2017. Per accedere al voto è necessario fare login con: Sky ID o Facebook o Twitter

    Smartwatch (per accedere al voto è necessario fare login con Sky ID, o Facebook o Twitter dall’app)

    Canale interattivo/tasto verde del telecomando Sky (solo per i decoder connessi a Internet)

La radio partner ufficiale sarà RTL 102.5