Home Sport Italia fuori dai mondiali Russia 2018: forse ce lo meritiamo

Italia fuori dai mondiali Russia 2018: forse ce lo meritiamo

487
CONDIVIDI

L’Italia è ufficialmente fuori dai mondiali di Russia 2018. Il pareggio di poco fa contro la Svezia (0-0), non è bastato a ribaltare il risultato di 1-0 dell’andata. Gli azzurri hanno giocato una partita superba, tutta in attacco per tutti e novanta i minuti. Ma la porta, stasera, era stregata. Non ne è entrata una, e l’arbitro comunque ci ha messo del suo: tre rigori nettissimi negati agli azzurri. L’Italia, dunque, non andrà ai mondiali. E questo ha del clamoroso, perchè i mondiali senza l’Italia è come una Roma senza Totti, una Juventus senza Del Piero. Ma forse, tutto questo, ce lo siamo meritato. Ci meritiamo di non andare ai mondiali. E non lo dico per la partita di stasera – superba – ma per quanto visto da quando sulla panchina dell’Italia si è insediato Ventura. L’ex tecnico del Torino, con una formazione di tutto rispetto e che avrebbe tranquillamente passato il girone, ha fatto un vero e proprio disastro. Il 4-24 con la Spagna, il pareggio con la Macedonia. La sconfitta all’andata contro la Svezia. Sono questi i fattori che ci hanno fatto eliminare. E se non segni/batti la Svezia, non puoi pretendere di andare in Russia e sfidare Germania, Spagna, Argentina, Brasile… Meritiamo  questa eliminazione, proprio perchè forse  era meglio svegliarsi prima.