Home Cronaca Multe illegittime sulla ciclopedonale Balduina-Monte Mario, Raggi chiarisca

Multe illegittime sulla ciclopedonale Balduina-Monte Mario, Raggi chiarisca

828
CONDIVIDI notizia
A passeggio con il cane
A passeggio con il cane

“I cittadini del XIV Municipio che si trovano a svolgere attività motoria nell’area ciclopedonale Balduina-Monte Mario vengono multati in maniera illegittima dai vigili urbani. L’ordinanza n.56 del 13 marzo 2020 prevede la chiusura dei parchi, delle ville e delle aree gioco recintate, così come ribadito dal Dpcm 10 aprile all’articolo 1 comma 1, lettera e. Non vi è nessun riferimento normativo che autorizza la polizia locale di Roma Capitale a elevare sanzioni per accesso in queste aree. Troviamo inaccettabile che vengano elevate pene pecuniarie anche ai proprietari dei cani. È un grave illecito. La gestione quotidiana delle esigenze fisiologiche dell’animale, nell’imminenza dell’abitazione, rappresenta uno stato di necessità. Questo è quanto viene ribadito tra le FAQ sulla pagina web del Governo. Il sindaco Raggi deve dare una indicazione chiara alla polizia municipale. La libera interpretazione non può e non deve mai violare i diritti dei cittadini. Queste contravvenzioni vanno annullate. Qualora venisse approvata una disposizione che ne vieta l’accesso, si provveda con urgenza alla chiusura, apponendo avvisi specifici e delimitando gli ingressi e le uscite con i nastri adesivi in dotazione alla municipale”. Così in una nota stampa Alleanza Popolare Ecologista (Ape).