Home Cronaca Tentata violenza sessuale a Corsico, arrestato 40enne moldavo

Tentata violenza sessuale a Corsico, arrestato 40enne moldavo

173
CONDIVIDI

la notizia

Violenza sessuale
Violenza sessuale

Un 40enne moldavo incensurato è stato arrestato questa mattina a Corsico dai carabinieri per aver aggredito fisicamente e tentato di violentare una connazionale durante un party notturno organizzato nel suo appartamento nel comune dell’hinterland milanese. Secondo la ricostruzione dei militari, guidati dal capitano Pasquale Puca, durante il festino il 40enne avrebbe tentato di costringere la vittima a consumare un rapporto sessuale orale. La malcapitata, dopo essersi rifiutata più volte, sarebbe stata colpita ripetutamente con pugni al volto dall’uomo, completamente ubriaco. La donna è riuscita a scappare dall’appartamento e a contattare il 112, consentendo l’immediato degli uomini dell’Arma che hanno bloccato il 40enne mentre tentava di darsi alla fuga. Alla donna, visitata dalla guardia medica, è stata riscontrata una tumefazione orbitale con versamento emorragico e limitazione del campo visivo”. L’arrestato è stato accompagnato al carcere di San Vittore.