Home Politica Ziccaro (Ape), Roma dice basta all’incompetenza della Raggi, si dimetta

Ziccaro (Ape), Roma dice basta all’incompetenza della Raggi, si dimetta

422
CONDIVIDI

(ultime notizie) – ROMA, 27 OTT – “Oggi migliaia di cittadini hanno consegnato la dichiarazione di sfratto alla giunta Raggi per la totale immobilità e lo stato di abbandono della città”. Così in una nota Andrea Ziccaro, segretario di Alleanza Popolare Ecologista di Roma. “L’emergenza rifiuti, la mancanza di sicurezza, l’inesistente manutenzione stradale, un trasporto pubblico in panne con corse dei bus tagliate e i parchi urbani in totale stato di abbandono con alberi che cadono e parchi incolti sono l’esempio della sua incapacità. I romani sono stanchi di toccare con mano il degrado che la città ha raggiunto. Mai la Capitale aveva visto tanto squallore e tanti incompetenti ridurla in queste orribili condizioni. La città sta affondando. Ma la cosa peggiore, sono i tifosi a Cinque Stelle che dopo quasi tre anni ancora dicono ‘lasciamola lavorare’, è arrivato ‘il vento del cambiamento’. Non c’è stato nessun cambiamento, se non in peggio. Il Sindaco prenda atto di questa protesta nata dal basso. Se avesse senso civico e amore per Roma avrebbe già rassegnato le dimissioni, ma tant’è”. Conclude Ziccaro: “non possiamo che plaudere a questa iniziativa apartitica. I romani hanno dimostrato di saper reagire e uscire da un torpore da cui non li aveva scossi neanche Mafia Capitale. Sono stanchi e non vogliono vivere in una città abbandonata e umiliata. È finito il tempo del silenzio”.