CONDIVIDI notizia
Daniela Martani: L'uomo-che non sei
Daniela Martani: L'uomo-che non sei

Una canzone d’esordio che è molto più di quello che potrebbe sembrare all’apparenza. Parliamo del singolo di debutto “L’uomo che non sei” di Daniela Martani, artista e showgirl romana già nota in campo televisivo e radiofonico.

Il brano, in uscita il 25 marzo, scritto da Vittorio Centrone con l’apporto della stessa Martani nelle liriche, racconta, attraverso il testo autobiografico, la fine di una storia d’amore tormentata con un uomo affetto da narcisismo patologico che ha provocato una profonda frattura emotiva nella vita di Daniela al punto da indurla a prendere coraggio e chiedere aiuto senza timori e pregiudizi; è partito così un percorso di analisi per riconquistare la serenità, affrontando il difficile cammino a ritroso alla ricerca dei traumi che hanno condizionato una intera esistenza.

I pregi di “L’uomo che non sei” sono tanti. Anzitutto, la scelta di non strizzare l’occhio agli stilemi in voga, a base di sincopi rap o trap: qui c’è una squisita melodia classicamente moderna, che entra sotto pelle, sorretta da armonie essenziali ma molto calibrate. C’è un arrangiamento ricco ma mai ridondante, dove la strumentazione, classica, centrata sul pianoforte, con echi di chitarre evocative, asseconda la voce di Daniela, davvero sorprendente per timbro e per purezza. Il tutto sull’onda di un testo che non nasconde il dolore ma neanche ci specula: e non è mai facile cantare di sé, del proprio smarrimento emotivo, affettivo.

Daniela è anche la produttrice del brano e l’ideatrice del video dove viene affiancata dall’attore Ciro Rossi, con cui ha condiviso l’esperienza della scuola di recitazione Duse di Roma.

Daniela è una donna che non ha paura di mettersi in gioco: ha lavorato 11 anni come assistente di volo per la compagnia di bandiera ma la sua vera passione è sempre stata il canto, che coltiva da 25 anni insieme alla recitazione e allo spettacolo. Nel corso della sua carriera si è divisa fra teatro, radio e tv partecipando a numerosi programmi televisivi tra cui Star in the Star su Canale 5 in cui impersonava Madonna. La musica pero’ è sempre rimasta al centro, con tantissimi live nei locali romani e di tutta Italia.