Home Sport Lazio Atalanta, la sfida infinita

Lazio Atalanta, la sfida infinita

109
CONDIVIDI

la notizia

Gian Piero Gasperini
Gian Piero Gasperini

Non corre buon sangue tra le due squadre ed accade dalla finale di Coppa Italia, meritatamente vinta dalla Lazio nel 2019 all’Olimpico di Roma. Gasperini la voleva vincere quella finale ma i biancocelesti di Inzaghi, abituati a portare a casa quel trofeo, non persero l’ennesima buona occasione. In Campionato, poi, nella stagione seguente le squadre si ritrovarono di fronte prima dell’arrivo del Coronavirus. La Lazio era una squadra in confusione e il suo allenatore era in pericolo. Accadde di tutto, quel giorno. Al primo tempo, i biancocelesti erano sotto di tre gol. Rientrati in campo, davanti al suo pubblico, riuscirono a pareggiare portando a casa un inaspettato 3 a 3. Da quel giorno, la Lazio cominciò un galoppo che la portò quasi in testa alla classifica. Poi arrivò il lockdown. Quando poi ricominciò il gioco, appena decisero che era possibile, i biancocelesti si presentarono a Bergamo, questa estate, perdendo una gara che interruppe il sogno scudetto. Questa sera, le due rivali si troveranno di nuovo di fronte, a Roma, alla pari, con organici e allenatori da alta classifica. Sarà il big match del mercoledì, giornata di recupero delle tre gare della prima giornata. Fare un pronostico sembra difficile perchè l’assenza del pubblico in questi casi costituisce un fattore rilevante. E’ di sicuro un per i test per il vertice ed una serata di grande calcio.