Home Viaggi Le date e gli eventi astronomici dell’estate 2021

Le date e gli eventi astronomici dell’estate 2021

Fare turismo astronomico in Italia, alla scoperta dei tesori della nostra penisola e dei segreti del cielo stellato

94
CONDIVIDI notizia
Osservazione astronomica
Osservazione astronomica

Sono numerose le esperienze previste per l’estate 2021 incentrate sulla scoperta dei tesori nascosti e delle eccellenze della nostra penisola, insieme alle meraviglie presenti lassù, nel cielo stellato.

Il turismo astronomico, quale forma di turismo culturale, sostenibile e responsabile, si fonda proprio sulla sinergia tra il desiderio di viaggiare e lo stupore che scaturisce dall’osservazione delle stelle. Coloro che parteciperanno a queste esperienze saranno dunque condotti in un viaggio alla scoperta delle meraviglie del cielo stellato da guide astronomiche esperte, usufruendo di strumentazione professionale. Garantendo il rispetto delle norme di sicurezza relative alla attuale situazione pandemica, le attività astroturistiche potranno essere vissute in totale serenità all’aria aperta.

Ma cosa significa davvero fare turismo astronomico? Che significato può avere la scoperta del cielo stellato e dei suoi misteri? A cosa può condurre la possibilità di osservare quei meravigliosi oggetti celesti, fonti di ispirazione, di meraviglia e di leggende per le antiche civiltà, nella quotidianità attuale?

Viaggiare e riscoprire il piacere dell’avvolgente abbraccio di un cielo limpido, ammirare Giove e i suoi satelliti galileiani insieme allo spettacolo mozzafiato offerto degli anelli di Saturno attraverso un telescopio, non rappresentano solo delle occasioni didattiche e formative da un punto di vista culturale.

Tali momenti sono autentiche esperienze, le quali possono divenire ricordi indelebili, che nascono dalla sintesi dei termini “turismo”, per quanto concerne la destinazione, e “astronomia”, per tutto ciò che riguarda la volta celeste e gli oggetti che saranno osservati dai partecipanti.

La Luna e gli spettacolari pianeti giganti Giove e Saturno, magnifiche stelle doppie e nebulose remote vanno a comporre ciò che si potrebbe definire come “la grande storia dell’astronomia”: dalla mitologia antica ai giorni nostri, attraversando i racconti che si celano dietro alle costellazioni e agli asterismi, le curiosità sui pianeti, sulle stelle e sugli oggetti del profondo cielo a portata di telescopio e le storie delle donne e degli uomini che hanno disegnato quella grande odissea per scoprire il nostro posto nel cosmo.

Questo è il racconto narrato con passione e dedizione da Fabrizio Marra, dalle sue collaboratrici e dai suoi collaboratori dello staff della Rete del Turismo Astronomico durante le numerose attività previste in tutta Italia.

La volta celeste è fonte di costante meraviglia e stupore, e racchiude sia la nostra storia che quella dell’intero universo. Tutto ciò è, purtroppo, seriamente minacciato dall’inquinamento luminoso, che riduce drasticamente il numero di stelle e di oggetti celesti che si possono osservare dalle nostre abitazioni. Realizzare quale sia la portata dell’impatto dell’inquinamento luminoso sul cielo stellato può aiutarci a comprendere quanto sia necessario mobilitarsi affinché questo patrimonio celeste venga tutelato e difeso.

A tal proposito, l’iniziativa concepita da Fabrizio Marra non solo opera per sviluppare il turismo astronomico, o astroturismo, nel nostro paese. La Rete del Turismo Astronomico ha infatti ideato una certificazione (“i cieli più belli d’Italia”) il cui scopo è valorizzare le eccellenze turistiche situate in contesti dove la bassa percentuale di inquinamento luminoso consente di godere di un cielo stellato buio e limpido.

LE DATE E GLI EVENTI CONFERMATI

AstroTrekking a Dimaro Folgarida in Val di Sole – Trentino

tutti i giovedì dal 1 luglio al 9 settembre presso il Rifugio Albasini.

Grigliate Astronomiche al Castello di Petroia – Umbria

venerdì 23 e venerdì 30 luglio;

martedì 10 agosto.

Weekend Sotto Le Stelle al Castello di Gargonza – Toscana

sabato 24 e domenica 25 luglio.

“Le Stelle nel Bosco” al Bosco dei Sabini – Lazio

mercoledì 28 luglio.

Pic-nic Sotto le Stelle al Centro Polisportivo Mr Sanders – Lombardia

sabato 31 luglio.

“Ad un passo dalle stelle”: festival di Astronomia a Dimaro Folgarida – Trentino

da domenica 1 a venerdì 6 agosto.

Cene Sotto le Stelle a Belmond Castello di Casole – Toscana

lunedì 2 agosto e venerdì 13 agosto.

Le Vigne di Roberto – Veneto

mercoledì 4 agosto.

“Dalle Mura a Marte”: cena con osservazione astronomica al Castello di Tabiano – Emilia Romagna

giovedì 5 agosto.

“Sotto le stelle di Capalbio” presso l’Azienda Agricola il Ponte – Toscana

venerdì 6 agosto.

Cantina Le Cimate – Umbria

domenica 8 agosto.

Castello di Semivicoli – Abruzzo

martedì 10 agosto.

Casale di Martignano – Lazio

martedì 10 agosto.

Park Hotel Villa Grazioli – Lazio

giovedì 12 agosto.

Castello di Potentino – Toscana

venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 agosto.

“Sulle spiagge dell’oceano cosmico” presso Osteria Tancia – Lazio

domenica 22 agosto.